fbpx

Slitta lo sciopero del 26 Luglio al 6 Settembre

 

Si profilava un venerdì di fuoco quello del 26 luglio per i trasporti aerei a causa dello sciopero di 4 ore indetto in tutto il settore da Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uilt. Lo stop avrebbe dovuto riguardare piloti, assistenti di volo, tecnici della manutenzione e personale di terra di Alitalia e delle altre compagnie aeree, comprendendo anche gli addetti all’handling, al catering e delle gestioni aeroportuali. Alitalia si era preparata cancellando 113 voli ed attivando un piano straordinario che doveva prevedere l’utilizzo di aerei più capienti sulle rotte domestiche e internazionali. La compagnia aveva quindi previsto che almeno il 60% dei passeggeri sarebbe riuscita a viaggiare regolarmente.

 

 

Sciopero Alitalia 6 Settembre

 

L’intervento della Commissione di garanzia e un’ordinanza del ministero dei Trasporti ha determinato però lo slittamento dello sciopero al 6 settembre e potrebbe durare fino a 24 ore: la decisione finale è stata presa dalle sigle professionali dei piloti e degli assistenti di volo.

I disordini all’interno di Alitalia, al centro di un nuovo piano di salvataggio, hanno determinato l’adesione del settore aeroportuale ad una serie di proteste più ampia che comprende tutto il settore dei trasporti in Italia. Nel trasporto ferroviario ad esempio, mercoledì 24 luglio, la protesta è durata 8 ore, con treni a rischio dalle 9 alle 17, toccando le maggiori città italiane. Nel trasporto marittimo lo sciopero, sempre il 24, ha visto varie cancellazioni di traghetti durante l’intera giornata pur mantenendo attive le linee ed i servizi essenziali. Fermi anche gli addetti all’autonoleggio e il personale Anas.

L’adesione alla protesta è stata altissima ed è arrivata a toccare l’80% dei lavoratori soprattutto nel settore del trasporto urbano.

 

 

 

ViaggiareTutelato è costantemente impegnato al fine di accrescere la conoscenza e la comprensione dei diritti del passeggero.

Attiva la procedura di tutela e fai valere i tuoi diritti.

Siamo qui per aiutarti a risolvere i problemi che hai incontrato durante i tuoi viaggi

E lo facciamo GRATUITAMENTE

ViaggiareTutelato Staff