fbpx

Ryanair negli ultimi mesi, per garantire l’operatività del proprio network nonostante la carenza di personale di volo, tramite Ryan O’Leary in persona, ha recentemente annunciato l’apertura di 37 nuovi voli, da e per l’Italia.

Vediamo quali sono i nuovi collegamenti aerei Ryanair per l’Italia e verso le destinazioni europee

I 37 nuovi collegamenti aerei aperti dalla compagnia irlandese Ryanair ampliano il già consistente network di destinazioni domestiche ed europee a disposizione dei passeggeri che preferiscono spostarsi sfruttando le opportunità ed i vantaggi offerti dal vettore low cost per antonomasia.

Passando ad illustrare i nuovi collegamenti aperti da Ryanair, vanno subito segnalati i voli con partenza da Bergamo Orio al Serio e Roma Ciampino verso Amman e Aqaba nonché verso Eilat e Tel Aviv, rispettivamente, per la Giordania ed Israele. Sempre dagli scali italiani di Bergamo e Roma Ciampino si potranno raggiungere le destinazioni di Gran Canaria, Tenerife, Praga ed Ibiza, da sempre molto gettonate dai vacanzieri italiani.

Tra le rotte aeree di prossima inaugurazione ci sono anche i collegamenti verso le città di Faro (Portogallo), Tangeri (Marocco),  Palma (Spagna), e Kaunas (Lituania) attivi da Bergamo, mentre da Roma si potrà decollare alla volta di Baden Baden (Germania) e Palma (Spagna). Bologna fungerà da mini hub per le partenze verso Amman (Giordania), Kaunas (Lituania), Alicante (Spagna), Manchester (Inghilterra) e Porto (Portogallo).

Gli aeroporti pugliesi di Bari e Brindisi ospiteranno i nuovi voli Ryanair verso Dublino (Irlanda) il primo,  e verso Verona e Memmingen (Germania) il secondo. Proprio da Brindisi, peraltro, decollerà il 25 marzo 2018, il primo dei nuovi collegamenti Ryanair verso Verona.

Altra novità per quanto riguarda i collegamenti con il sud Italia è la ripresa dei voli della compagnia aerea Ryanair dall’Aeroporto di  Crotone con destinazione Bergamo Orio al Serio, con frequenza giornaliera a partire dal mese di giugno. Dallo stesso scalo calabrese, a partire dalla stagione estiva, si potrà volare verso  Pisa tre volte a settimana.

Siamo qui per aiutarti a risolvere i problemi che hai incontrato durante i tuoi viaggi

E lo facciamo GRATUITAMENTE

ViaggiareTutelato Staff

Vuoi condividerlo?

Condividi questo post con i tuoi amici!