fbpx

Procedura di Tutela

Se hai subito un disservizio di viaggio, un danno da vacanza rovinata o da circolazione stradale.
Attiva la procedura di tutela e fai valere i tuoi diritti.
Servono solo tre passi!

N

PRIMO PASSO

<strong><em>Compilazione</em></strong> del modulo

Descrivi ciò che ti è successo allegando ogni utile documento di viaggio.

N

SECONDO PASSO

<strong><em>Verifica</em></strong> della domanda

Valuteremo fondatezza e procedibilità della domanda fornendoti il dovuto riscontro.

N

TERZO PASSO

<strong><em>Intervento</em></strong> stragiudiziale o <strong><em>azione</em></strong> giudiziale

Tenteremo una definizione amichevole della controversia. In caso di insuccesso proseguiremo l’azione in giudizio.
(
previo consenso e rilascio di procura da parte del Cliente)

Come <strong><em>funziona</em></strong>

La procedura di tutela e assistenza legale di Viaggiare Tutelato è semplice e priva di costi. Segnalaci il disservizio di viaggio o il danno subito e sulla base delle informazioni fornite i nostri avvocati valuteranno se e in che misura hai maturato il diritto ad ottenere una compensazione, un rimborso o un risarcimento. Successivamente, contatteranno il soggetto responsabile del disservizio per tentare di definire la controversia in via amichevole. In caso di insuccesso, previo consenso, si intraprenderanno le vie giudiziarie per far valere le ragioni e le legittime pretese del Cliente.

<strong><em>Descrizione</em></strong> accaduto

Informazioni accurate e documentazione appropriata favoriscono risarcimenti più celeri e cospicui

<strong><em>Definizione</em></strong> pratica

Privilegiamo la soluzione transattiva ma se del caso procediamo giudizialmente

<strong><em>Verifica</em></strong> procedibilità

Il diritto al risarcimento si fonda sulla positiva verifica di determinati presupposti di fatto e di diritto.

<strong><em>Accredito</em></strong> risarcimento

Nessuna trattenuta sarà operata sulle somme risarcitorie spettanti al Cliente

Compilazione del modulo

In questa fase è essenziale fornire tutte le informazioni e la documentazione pertinenti al fatto che ha generato il disservizio o il danno. Più accurata è listruttoria della pratica maggiori sono le possibilità di definire la controversia in modo celere e vantaggioso.

Verifica della domanda

Le possibilità di ottenere un risarcimento dipendono dalla sussistenza di determinati presupposti che richiedono attenta valutazione.

Intervento stragiudiziale o azione giudiziale

Accertata la fondatezza della pretesa risarcitoria si tenterà la definizione bonaria della controversia (il 70% circa delle volte con esito positivo). Nel caso il tentativo si rivelasse infruttuoso, si valuterà l’opportunità di proseguire l’azione in sede giudiziale, salvo il consenso del Cliente ed il rilascio della procura.

Conclusione

Al termine della procedura di tutela il Cliente riceverà l’accredito delle somme risarcitorie a lui spettanti, senza alcuna decurtazione. I compensi per il servizio di assistenza legale di Viaggiare Tutelato saranno costituiti da importi riconosciuti a tale titolo direttamente dal soggetto responsabile del disservizio, ovvero liquidati dal Giudice con la sentenza conclusiva del procedimento eventualmente intrapreso.

Compila il modulo di Viaggiare Tutelato e <strong>fai valere i Tuoi Diritti</strong>.

Iscriviti alla Newsletter!